Tutti pazzi per lo streaming

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

È vero, sono proprio tutti pazzi per lo streaming!
Però….
È già da diverso tempo che il MoVimento 5 Stelle , chiede di poter riprendere il consiglio comunale.
Anzi, nei mesi estivi precisamente il 1 Giugno e il 4 Luglio ci siamo proposti in modo GRATUITO al consiglio comunale a trasmettere online le sedute , senza ricevere nessuna risposta . Cosi il 20 Agosto abbiamo chiesto un incontro con l’amministrazione per esporre il nostro progetto , che è avvenuto il 31/08/2012 alle ore 17,30 a Palazzo Alessi , ci eravamo lasciati con un “vi faremo sapere”.
Ma quando? Ancora oggi aspettiamo una risposta!
Da ricordare che la suddetta proposta faceva parte del programma della coalizione del nostro sindaco, in questi mesi all’interno del consiglio c’è come una volta matta di queste riprese online, altre associazioni che chiedono lo stesso, consiglieri che presentano mozioni, addirittura e il *15 Novembre viene approvato il bilancio comunale , dove viene prevista la spesa di 1.000 € per l’acquisto di materiale relativo alle riprese del consiglio.
Tutti la vogliono, tutti la chiedono, tutti ne sono innamorati …. Però ancora oggi l’unico modo per assistere alle sedute consiliari e quello di recarsi di persona al Palazzo Alessi.
Noi non ci diamo per vinti e visto il considerevole consenso da parte delle rispettive forze politiche, aspettando la reale funzione dello streaming, giorno 17 Dicembre ci siamo offerti( per l’ennesima volta) di poter riprendere in modo ASSOLUTAMENTE GRATUITO la seduta comunale di giorno 20 Dicembre (cioè questo Giovedì ) e tutte quelle successive per trasmetterle direttamente online o in differita il giorno successivo. Aspettiamo una risposta entro questo Giovedì, non si sa mai forse non avranno modo di rispondere alla nostra richiesta e quindi per sicurezza ci presenteremo alle 20 al Palazzo Alessi, perché PRENTEDIAMO UNA VERA RISPOSTA con relative motivazioni! Invitiamo tutti a venire.
Ci vediamo “ al consiglio comunale “ (per riprendere), sarà un piacere .

* La spesa di 1000 euro non è del 15-11-2012 ma con le variazioni di bilancio del 30-11-2012.