Sempre ed ovunque NO MUOStro

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Con la delibera del 24 Luglio, il presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta, dimenticandosi di quello che aveva promesso in campagna elettorale e della posizione contraria che fino a quel momento aveva espresso ed appoggiato, posizione condivisa da tutto il parlamento siciliano, che aveva votato all’unanimità a favore dello stop al cantiere MUOS, ha di fatto autorizzato il completamento dei lavori revocando la revoca delle autorizzazioni.
Dopo questa inspiegabile decisione da parte del nostro governatore, numerose iniziative hanno mobilitato migliaia cittadini in diverse manifestazioni e diversi comuni della Sicilia, quali Palermo, Messina, Niscemi, Mascalucia, Grammichele, Caltagirone, Modica e Piedimonte Etneo e molti altri.
Nella mattina del 5 settembre il MoVimento 5 Stelle di Paternò ha presentato un’ istanza al Presidente del Consiglio Comunale, dove viene chiesta una presa di posizione sulla questione, dichiarando il proprio sostegno alla causa perorata dai vari Comitati “NO MUOS”.
Sperando di riscontrare nel Consiglio Comunale la sensibilità politica verso una tematica così importante, che esula dalle varie ideologie politiche, perchè riguarda la salute di tutti, ci si augura di incontrare tale riscontro anche da parte di tutte le comunità locali, affinchè si possa convincere la Regione Siciliana a stare dalla parte dei siciliani.

logo_no_muos_.