Report- Incontro con il Presidente dell’ A.M.A spa

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il 27 Marzo il MoVimento paternese ha protocollato all’A.M.A spa una lettera di chiarimenti in merito alla delibera n. 2/2014 riguardante la rimodulazione della tariffa idrica per gli anni 2014 e 2015. Nella mattinata del 07/05/2015 presso la sede della medesima società municipalizzata, si è tenuto un incontro delucidativo tra il Presidente del Consiglio di Amministrazione, Dott. Giuseppe Rapisarda con gli attivisti del meetup paternese.

In merito alla rimodulazione del tariffario, avvenuto dopo l’eliminazione minimo impegnato richiesto per legge, il Dott. Rapisarda ha spiegato agli attivisti presenti che la scelta in aumento è stata necessaria per due motivi:

  1.  per un rientro da debiti pregressi di circa un milione di euro ereditati dalla precedente gestione;
  2.  per un piano di investimenti per la gestione dei servizi idrici

Il Presidente ha confermato con tanto di documentazione protocollata, che una volta deliberato gli atti, li ha trasmessi agli organi competenti tra cui il Consiglio Comunale per la loro presa d’atto e/o approvazione e successivamente all’ A.E.E.G (autorità per l’energia e gas e servizi idrici) per la loro definitiva convalida come previsto dalla legge.

Ci dispiace sottolineare, ancora una volta, come la Presidente del Consiglio Comunale Laura Bottino, abbia preferito tacere su tale questione non dando alcun riscontro alla nostra lettera di chiarimenti.

Tale tematica sarà trattata durante la riunione del MoVimento paternese, che si terrà Sabato 9 Maggio alle ore 18.00 presso Piazza Indipendenza.

2 commenti

  1. PATERNO' - manca l'acqua 3 anni vergogna !!! scrive:

    STESSO DISCORSO VALE PER L’ACQUEDOTTO ( A.M.A ) VERGOGNATEVI !!! … 3 ANNI PERDE ACQUA ??? MALEDETTI !!! …QUANDO DANNO AVETE IL CORRAGGIO DI AUMENTARE LE BOLLETE PURE SENZA COSCIENZA .

  2. PATERNO' - manca l'acqua da 3 anni grazie sindaco ! scrive:

    caro sindaco , esprimo tutta la mia indignazione – schifo ‘ ! .. per come viene gestito il paese ( paterno’ ) da cittadino mi vergogno di vivere in questo paese ma ancora di piu’ si dovrebbe vergognare lei , visto che non e’ in grado dirigere si dimetta subito !!! .. l’ elenco e lunghissimo ( l’acqua ) ogni santo giorno da almeno 3 anni sé non di piu’ manca l’acqua nella zone villetta , via , manzoni , messina , calabria , ecc ecc ..cosa non succedeva mai prima questo succede da quando vi e’ lei dirigere cosa fa’ con l’acqua ogni giorno ??? 1000 volte telefonato (A.M.A acquedotto ) segreteria non risp nessuno ! .. una volta telefonato comune parlato con una segretaria mi hanno detto vi era qualche tubo rotto ..ok sono passati 3 – 4 anni possibile perde sempre ? allora mi nasce il dubbio l’acqua non fa il suo corso giusto prende un altra direzione magari sé potesse delucidarmi le sarei grado sig sindaco mauro mangano , .. io soffro’ di una malattia molto fastidiosa o bisogno costantemente di lavarmi adesso non scendo nei particolari le posso dire ogni giorno la penso e’ le auguro con tutto il cuore soffra’ come soffro io e’ di non avere l’acqua per potersi lavare cosi forse potrebbe capire il mio disagio e’ sofferenza si vergogni 10 -100 – 1000 volte !!! spero’ che qualcuno guardi questo post magari la finanza e si faccia luce per questa indecenza giornaliera di mancanza d’acqua . – (PATERNO’ GRAZIE MICHELANGELO VIRGILLITO , GRANDE UOMO BENEFATTORE ORMAI SCOMPARSO ‘A FATTO COSTRUIRE OLTRE GRANDI OPERE COME CHIESE , OSPEDALI , ECC EC ..DEI POZZI per L’ACQUA NON DOVREBBE MANCARE MAI !!! …invece ogni giorno non vi sono stagioni l’estate – l’inverno e cosi via’ per 3 anni questa storia viene per 5 minuti dopo la tolgono poi viene per altri 5 minuti ..15 – 20 minuti di apri e chiudi dopo tutto il giorno senza acqua schifosi !!! …a casa non posso mettere nemmeno la vasca non tengo lo spazio necessario mi tocca farmi portare l’acqua con bidoni dalla fontana prego a DIO abbia il mio stesso disagio ogni giorno senza potersi lavare specialmente in estate quando la temperatura 40- 42 gradi e poi viene parlare tutto va bene ? si dimetta !!! …vogliamo parlare delle strade con buchi , e pietre tombini , ecc ec da farsi male non si puo’ camminare , vogliamo parlare della spazzatura con somme denaro fuori dal comune , le tasse triplicando l’Irpef ,aumentando imu, tasi , e non solo invece di fare manifestazioni e campagne elettorali si impegni a dirigere con onesta’ , sé non ci riesce a farlo cambi mestiere . (l’acqua un bene di tutti ) cosa di non pagare piu’ nessuna bolletta d’acqua vergogna .