Mobilità sostenibile: il M5S presenta un sollecito all’Amministrazione Comunale

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Con questa nota, il moVimento paternese vuole comunicare che ha protocollato un’istanza per chiedere all’Amministrazione Comunale e agli uffici competenti di attivare tutte le procedure amministrative per individuare gli interventi da realizzare e presentare un progetto per il bando appena attivato dal Ministro dell’Ambiente, con pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del 12 Ottobre 2016, relativo alla mobilità sostenibile.

Un finanziamento da 35 milioni di euro che prevede:

  • La realizzazione di servizi e infrastrutture di mobilità collettiva a basse emissioni
  • La realizzazione e adeguamento di percorsi protetti per favorire gli spostamenti casa-scuola e casa-lavoro a piedi e in bicicletta, tra cui le corsie ciclabili e le zone 30 (strade con limite di velocità a 30 chilometri orari)
  • La realizzazione di programmi di formazione ed educazione di sicurezza stradale e di guida ecologica
  • La realizzazione di programmi di riduzione del traffico, dell’inquinamento e della sosta degli autoveicoli in prossimità degli istituti scolastici, delle università e delle sedi di lavoro
  • La cessione a titolo gratuito di “buoni mobilità” e concessione di agevolazioni tariffarie relative a servizi pubblici o di incentivi monetari ai lavoratori e agli studenti che usano mezzi di trasporto a basse emissioni
  • La realizzazione di altri progetti finalizzati a promuovere e incentivare la mobilità sostenibile.

“In questi anni, abbiamo sempre dimostrato di essere un movimento propositivo- affermano gli attivisti del M5S– il nostro primo obiettivo è sempre stato quello di far crescere e migliorare il nostro territorio e quindi nel pieno spirito di partecipazione che ci contraddistingue abbiamo sollecitato la Giunta Comunale a prendere atto di questa importante occasione e di fare il possibile al fine di presentare un progetto valido.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *