“Fateci pagare meno tasse , perché non ce la facciamo più”.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il grido dei commercianti paternesi : “Fateci pagare meno tasse , perché non ce la facciamo più”.
Questo è quello che si legge nell’istanza presentata e sottoscritta da più commercianti , che chiedono a gran voce per il bene delle nostre imprese e dei dipendenti che ci lavarono e per il bene dell’economia della nostra città , un aiuto ai nostri amministrazione affinché rivedano e portano al minimo le percentuali di tassazione .
Il MoVimento 5 Stelle  di Paternò dopo un incontro con diversi negozianti locali aveva già chiesto all’amministrazione  una riduzione delle aliquote IMU  ai minimi fissati dalla legge e una prorogadelle scadenze  temporali “in avanti” peril pagamento delle rate della TARES .
Siamo convinti che questo sfogo , e le preoccupazioni dei commercianti , vengano condivise dai nostri amministratori ed attendiamo speranzosi un attivarsi affinché ricerchino nel bilancio altre voci , nei capitoli di spesa ed in quelli di entrata , che compensino l’abbassamento delle tassazioni .

Leggi istanza :

Pag 1



Pag 2