Cantieri di Servizio

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

In data 23 agosto u.s. nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana è stata pubblicata, a firma dell’Assessore della Famiglia e delle Politiche Sociali e del Lavoro, la direttiva di attuazione delle deliberazioni della Giunta Regionale n.202 del 3 Giugno 2013 e n. 241 del 3 Luglio 2013, che prevedono il finanziamento, nell’abito della Regione Siciliana, di un programma di attuazione di Cantieri di Servizio, verranno stanziati 50 milioni di Euro e verrà estesa a tutti i comuni dell’Isola.

La direttiva, in particolare, indica le modalità operative e le scadenze per i Comuni per la presentazione della richiesta di finanziamento per programmi di lavoro, che hanno come scopo la realizzazione dei cantieri di servizi.
Considerando la gravissima situazione di disagio che vivono vaste porzioni della popolazione locale, per la perdurante mancanza di opportunità lavorative , nella mattinata del 6 settembre abbiamo sollecitato, tramite istanza, la nostra amministrazione ad attivarsi per avanzare alla Regione siciliana la richiesta di finanziamento, tenendo conto che nella direttiva è indicato il termine di trenta giorni per la presentazione di tale richiesta.

Sicuramente questo programma di attuazione dei “Cantieri di Servizio” non è una soluzione, visto la brevissima durata che li caratterizza,infatti non possono avere una durata superiore di tre mesi.
Ma forse può essere utile alla nostra amministrazione per prendere un pò di tempo e lavorare su un progetto per rilanciare l’economia locale .

Ecco la gazzetta