Rifiuti solidi urbani: “Il Comune accoglie la proposta M5S”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il MoVimento 5 Stelle di Paternò, attraverso questa nota, esprime la sua soddisfazione nell’aver appreso per mezzo stampa che l’amministrazione paternese ha accolto la richiesta, protocollata il 23 Giugno, ad avviare tutte le procedure amministrative per presentare la propria candidatura all’avviso pubblico del Dipartimento Regionale dell’Acqua e dei Rifiuti dell’Assessorato Regionale dell’Energia e dei servizi di pubblica utilità della Regione Siciliana inerente la realizzazione e/o ampliamento/ potenziamento/ adeguamento di Centri Comunali di Raccolta.

“Sicuramente la notizia ci rende soddisfatti ma non possiamo fermarci qui– affermano i portavoce M5S – poiché completato l’iter per la presentazione dell’avviso pubblico sarebbe opportuno lavorare immediatamente su un piano per la gestione dei rifiuti solidi urbani, Paternò è in grado e merita molto di più. Non è nostra intenzione dubitare della buona volontà della nuova Giunta Comunale – continuano i pentastellati – ma in questi anni abbiamo assistito all’adesione parziale e solo sulla carta della strategia rifiuti zero (delibera consiliare n. 29 del 2014) e alla mancata attuazione del piano d’intervento ARO per decorrenza dei termini di presentazione presso gli uffici competenti regionali. Auspichiamo che tale amministrazione – concludono i portavoce del MoVimento – sia capace di fare tesoro degli errori e del lavoro della precedente amministrazione e che sia sempre limpida e trasparente nei confronti dei cittadini.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *